mercoledì 22 giugno 2011

CROSTATA DI FARRO








Ora che c'è abbondanza di frutta fresca, questa crostata viene che è una meraviglia...ma se ci pensiamo in tempo....pesche e ciliegie si possono mettere sotto vetro, ed utilizzarle poi quando il tempo inclemente ci metterà malinconia!

Avevo della farina di farro da finire...e allora..... :))

Ingredienti:
500gr di farina di farro integrale
160 gr di zucchero
100 gr di olio EVO
100 gr di burro
2 uova intere
1 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
la buccia grattugiata di mezzo limone

Per la farcia:
10 pesche mature
100 gr di zucchero
la buccia grattugiata di mezzo limone
tre cucchiai di marmellata di ciliegie (oppure ciliegie fresche passate in padella con zucchero)
lamelle di mandorle tostate

Mettere a fontana la farina, aggiungere le uova, lo zucchero, la buccia di limone grattugiata, il pizzico di sale, la bustina di lievito, l'olio e il burro a temperatura ambiente. Impastare il tutto. Non vi preoccupare se verrà un pò "bricioloso", l'impasto con il farro è sempre molto rustico...la perfezione è per altri impasti!!!!
Ora avvolgere la frolla in pellicola e riporla in frigo per una buona oretta.

Nel frattempo prendere le pesche, pulirle e tagliarle a spicchi, metterle in padella con zuccheo e la buccia di limone grattugiata. Far andare a fuoco allegro mescolando. Quando tutto il liquido sarà sparito e lo zucchero leggermente caramellato, spegnete la fiamma e mettete da parte.

Riprendere la frolla, stenderla all'interno della teglia con le mani ( circa 300 gr per una teglia da 26 cm) mettere le pesche disposte sulla frolla e le lamelle di mandorle.

Se vi piace, al centro formate un cordolo con la frolla. Lo riempirete di marmellata di ciliegie.



Infornate a 180 per 30 minuti...e...

buon appetito!!!


Con questa ricetta partecipo al concorso di http://www.siamodonne.it/siamodonne/concorso-ricette-e-poesie/


4 commenti:

  1. FA-VO-LO-SA!!!!bravissimaaaa tesoro!!un bacione

    RispondiElimina
  2. Ti ho dedicato un premio spero ti faccia piacere passare a ritirarlo
    http://blog.giallozafferano.it/cucinagialla/salame-di-cioccolato/

    RispondiElimina
  3. ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/
    da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

    RispondiElimina